L’attività

Porte del Passato s.r.l.
è un’azienda che fa dell’alta qualità del prodotto realizzato il suo marchio di distinzione. Ogni porta e mobile è inconfondibilmente “nostro”, ha una sua peculiare natura ed una sua personalità. Il lavoro che porta alla creazione di un manufatto è particolarmente lungo e complesso.

Il primo passo consiste nella selezione del legno, nuovo da invecchiare o antico di recupero (di cui abbiamo grande disponibilità).
Il passo successivo consiste nell’abilità nell’unire le tavole, seguendo la logica delle venature del legno, nonchè la maestria nella costruzione, mediante ricorso ad incastri e metodi (esempio: il chiodo rigirato, l’incastro a coda di rondine, etc.) suggeriti dai grandi mastri falegnami del passato.

Segue la scelta delle ferrature. In genere utiliziamo ferrature fatte a mano e completamente in ferro (senza ricorso a leghe varie), lavorate veramente con il martello sopra l’incudine, al fine di creare le sfaccettature, le ammaccature ed abrasioni che una ferratura vecchia di molti anni generalmente presenta. Infine la lucidatura. Il nostro modo di lucidare, partendo dalle tecniche tradizionali, riesce a dare al legno, sia vecchio che nuovo, una patina ed un aspetto molto vicino agli originali pezzi antichi. Per far questo lavoriamo molto sulla scelta dei colori, degli invecchiamenti e delle cere, intervenendo nei prodotti e perfezionandoli. Quello della lucidatura è un processo veramente molto lungo, che richiede molte mani di lavorazione.

Tutti i nostri manufatti ( a parte gli antichi, ovviamente) possono essere realizzati su misura e variamente personalizzati (ad esempio: una porta che in foto si presenta con i cardini a muro può essere realizzata con il telaio, può essere realizzata nei colori e materiali di un’altra porta presente nel sito, etc). Per quanto riguarda la maniglieria ci serviamo solo dei marchi di alta qualità. Tra questi Anthologia, Enrico Cassina, Bal, Metal style.

Porte del Passato s.r.l., essendo nota anche per la puntualità nelle consegne, vi attende presso la propria esposizione nella convinzione di potervi guidare, tramite personale qualificato, in un bel viaggio nella tradizione artigiana del mobile italiano.